intestazione VolontaRomagna

Centro di servizio per il volontariato della Romagna

Home 5 5 X mille 5 Approvata la Finanziaria senza modifiche

Approvata la Finanziaria senza modifiche

10 Dic 2010

Si apre però uno spiraglio: infatti è stato accolto l’ordine del giorno n. G145 al Ddl2464, proposto da numerosi senatori che impegna il governo a destinare per il 2011 una ulteriore quota di 300 milioni per il 5 per mille, utilizzando il primo decreto-legge. “Come sappiamo il governo ha intenzione di emanare entro la fine dell’anno il decreto legge ‘Milleproroghe’ – commenta Marco Granelli, presidente di CSVnet – Ci aspettiamo che in coerenza con l’ordine del giorno accolto, in esso trovi spazio il reintegro dei 300 milioni. È bene continuare l’azione politica di pressione del Volontariato almeno fino all’approvazione in Consiglio dei Ministri del Decreto Milleproroghe. Da una parte spiace constatare che il Parlamento non sia riuscito ad inserire il 5 per mille nelle leggi di bilancio per il 2011 con il fabbisogno necessario, dall’altra il fatto che il governo abbia accolto l’ordine del giorno sul 5 per mille rappresenta un impegno ufficiale che fa ben sperare per il reintegro. Utilizzando però un decreto sarà poi necessario attendere la conversione in legge del medesimo, che dovrà avvenire entro 60 giorni, sperando che eventuali scioglimenti delle Camere non compromettano la situazione. Resta il rammarico che un così importante provvedimento trovi attuazione in extremis, ultimo tra gli ultimi”.
Per avere altre informazioni si può visitare la sezione “Notizie 5 per mille” sul sito di CSVnet.

Archivi

Categorie

Skip to content