intestazione VolontaRomagna

Centro di servizio per il volontariato della Romagna

Home 5 Bando 5 Centro documentale e lettura di Mezzano

Centro documentale e lettura di Mezzano

Ente promotore

Scadenza

Descrizione

Il Comune di Ravenna, al fine di sostenere le iniziative di carattere sociale e culturale rivolte alla popolazione residente e non del territorio comunale, tramite convenzioni, ricerca collaborazioni per promuovere il progetto per la gestione degli spazi del “Centro Documentale e Lettura” di Mezzano sito in Piazza della Repubblica n. 10 al piano terra e n. 5 al primo piano, nel periodo 1 marzo 2022 – 30 aprile 2024 rientranti nelle tipologie di cui all’art. 5, comma 1, lett. d), f), i), k) e l) del D. Lgs. 117/2017 “Codice del Terzo Settore”.

Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 12 del giorno 10 febbraio 2022.

Chi può partecipare

Possono partecipare al presente bando gli Enti del Terzo Settore ex artt. 32, 35 e 56 del D.Lgs. 117/2017.

I soggetti che intendono presentare una proposta di collaborazione devono avere precedenti esperienze, per almeno 2 anni e svolte nell’ultimo quinquennio (2016-2021) nel territorio comunale di Ravenna, nel campo culturale, sociale, ricreativo, con interventi finalizzati al coinvolgimento di cittadini e istituzioni scolastiche per stimolarne la partecipazione e promuovere attività d’interesse sociale.

Obiettivi

Il progetto mira a favorire la promozione e la realizzazione di attività culturali e ricreative rivolte alla popolazione residenti e non del Comune di Ravenna, instaurando un rapporto equilibrato tra città e forese tramite una pari qualità e dignità della vita civile ed una adeguata dotazione di servizi e strutture.

Come partecipare

La domanda dovrà pervenire in busta chiusa e sigillata, riportante la seguente dicitura all’esterno “progetto per la gestione degli spazi del centro documentale e lettura di Mezzano – periodo 1 marzo 2022 – 30 aprile 2024”.

Il plico contenente la documentazione dovrà essere recapitato presso l’Ufficio Staff del Servizio Decentramento sito in via Massimo d’Azeglio n. 2 – 48121 Ravenna;

La consegna potrà essere effettuata mediante invio tramite servizio postale o altro servizio ritenuto idoneo allo scopo; è ammessa la possibilità di consegna a mano. Il recapito a mano del plico dovrà avvenire previo appuntamento telefonico ai seguenti numeri 0544 482269 – 0544 482530, entro e non oltre le ore 12 del giorno 10 febbraio 2022.

La busta dovrà essere sigillata, intendendosi anche la semplice incollatura di tutti i lembi di chiusura, e dovrà recare all’esterno, oltre all’intestazione del mittente e all’indirizzo dello stesso, la dizione: “non aprire contiene offerta di collaborazione in merito alla realizzazione del progetto per la gestione degli spazi del centro documentale e lettura di Mezzano – periodo 1 marzo 2022 / 30 aprile 2024”.

Il plico dovrà contenere pena l’esclusione dalla procedura, la seguente documentazione:

  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, corredata dalla copia fotostatica di documento d’identità in corso di validità sottoscritto dal legale rappresentante dell’Organizzazione di volontariato-Associazione di promozione sociale, assunta ai sensi del D.P.R. N° 445/00, debitamente compilata in tutte le sue parti, compresi i riferimenti all’iscrizione al Registro delle Organizzazioni di volontariato, utilizzando il modello allegato quale parte integrante del presente avviso;
  • Copia dello Statuto in vigore dell’Associazione;
  • Una dichiarazione a firma del legale rappresentante dell’Associazione con la quale si accettano tutte le condizioni di cui al presente avviso e quelle indicate nella scheda di progetto oltre a quelle di seguito riportate:
  1. ritenere indenne l’Amministrazione Comunale, da qualsiasi responsabilità e/o azione di rivalsa da parte di terzi per eventuali danni causati dai volontari nell’esercizio dell’attività;
  2. stipulare apposita copertura assicurativa presso primaria compagnia d’assicurazione, mediante sottoscrizione di una polizza di responsabilità civile verso terzi e prestatori d’opera (R.C.T/R.C.O.), con riferimento all’attività in questione, a copertura di eventuali danni che l’associazione o i propri associati possono provocare a terzi, compresi il Comune di Ravenna e i suoi dipendenti, nello svolgimento dell’attività che abbia un massimale per sinistro non inferiore a €. 2.550.000,00, per un numero di sinistri illimitato e con validità non inferiore all’anno 2022. In alternativa alla stipula della polizza che precede, l’associazione potrà dimostrare il possesso di una polizza RCT, già attivata, avente le medesime caratteristiche indicate in quella sopra specificata. In tal caso, l’associazione ne allegherà una copia;
  3. assumersi tutti gli oneri derivati dall’applicazione del D. Lgs 81/08 e s.m.i;
  4. la disponibilità a rapportarsi con il Dirigente del Servizio Decentramento e/o il Responsabile U.O. Decentramento per qualsiasi problema di natura gestionale o organizzativa possa insorgere.
  • L’elenco delle precedenti esperienze nel campo culturale, sociale, ricreativo realizzate dall’organizzazione di volontariato-associazione di promozione sociale per almeno 2 anni e svolte nell’ultimo quinquennio (2016-2021) nel territorio comunale di Ravenna, l’elenco e il nominativo dei volontari che partecipano al progetto. L’elenco dovrà riportare in calce la firma del legale rappresentante dell’Associazione.

Per eventuali richieste d’informazione relativamente ai progetti ed al presente avviso i soggetti interessati possono rivolgersi a Leonilde Murgano, via M. D’Azeglio 2, Ravenna, ai seguenti recapiti:

  • tel. 0544 482530
  • lmurgano @comune.ra.it

Allegati:

Soggetti ammissibili

Come fare domanda

Per informazioni

Allegati

CHIEDI UNA CONSULENZA

Per compilare il modulo è necessario registrarsi su MyCsv

ISCRIVITI ALLA BANDINEWS

Per compilare il modulo è necessario registrarsi su MyCsv

Skip to content