vai ai territori

intestazione VolontaRomagna

Centro di servizio per il volontariato della Romagna

Home 5 Bando 5 Istruttoria housing first

Istruttoria housing first

Ente promotore

Scadenza

Descrizione

Il Comune di Rimini, con deliberazione di Giunta Comunale n. 304 del 18/10/2016 ha approvato il progetto: “Housing First” 2017 – 2019” le cui finalità essenziali riguardano il proseguimento dei progetti di sostegno individualizzati relativi alle persone già inserite nel progetto “Housing First”.

Con determinazione dirigenziale n. 2174 del 21.10.2016, il Comune di Rimini ha indetto un’istruttoria pubblica per la progettazione comune ex art. 43 L.R. n. 2/03, al fine di delineare compiutamente l’impianto progettuale e le azioni in cui si articolerà il progetto.

I soggetti del terzo settore chiamati alla co-progettazione devono svolgere la propria attività nel Distretto di Rimini Nord e devono avere manifestato e/o manifestare il proprio interesse a partecipare alle istruttorie pubbliche per la progettazione comune ex articolo 43 della Legge Regionale n. 2 del 2003 nell’area povertà ed esclusione sociale.

La progettazione deve essere finalizzata alla realizzazione delle seguenti azioni:

  • acquisizione delle progettazioni individuali già in essere;
  • individuazione di nuove soluzioni per la predisposizione di nuovi progetti;
  • accompagnamento all’inserimento negli appartamenti;
  • supporto sociale, psico-sociale e psicologico;
  • supporto legale in caso di necessità;
  • promozione delle relazioni e accompagnamento ai servizi territoriali;
  • definizione di strumenti per la misurazione delle azioni dell’intervento sperimentale che consenta la valutazione
    dell’efficacia dello stesso.

Nel corso del primo incontro dell’istruttoria saranno resi noti il contesto in cui il progetto si inserisce, le modalità di concorso dell’Amministrazione e alcuni elementi essenziali già definiti del progetto stesso.
Nel corso del secondo incontro si procederà ad esaminare gli elaborati progettuali presentati dai soggetti del terzo settore co-proponenti.
Il Comune, nella scelta della soluzione progettuale più rispondente ai propri scopi e finalità, si atterrà ai seguenti criteri di scelta:

  • qualità della soluzione progettuale presentata;
  • impegno organizzativo del co-proponente da intendersi come risorse umane (qualificate e non), finanziarie e strumentali impiegate per la realizzazione del progetto;
  • precedenti esperienze.

La procedura di istruttoria pubblica per la co-progettazione sarà caratterizzata da due incontri che si terranno in data 8 novembre p.v. alle 11 e in data 1 dicembre alle 11 presso il Comune di Rimini – Direzione servizi educativi e di protezione sociale, via Ducale 7/9 Rimini.

Foto: © Progetto FIAF-CSVnet “Tanti per tutti. Viaggio nel volontariato italiano” di Patrizia Sonato (particolare)

Soggetti ammissibili

Come fare domanda

Per informazioni

Allegati

Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalla fonte ufficiale degli enti erogatori, vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VolontaRomagna Odv non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare BandiNews come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

CHIEDI UNA CONSULENZA

Per compilare il modulo è necessario registrarsi su MyCsv

ISCRIVITI ALLA BANDINEWS

Per compilare il modulo è necessario registrarsi su MyCsv

Skip to content