vai ai territori

intestazione VolontaRomagna

Centro di servizio per il volontariato della Romagna

Home 5 Archivio appuntamenti 5 Cantiere Poetico 2021

Cantiere Poetico 2021

21 Ago 2021

Parole portanti. Le voci dei maestri e degli allievi nei dialoghi fra educazione e arte”: è questo il titolo della settima edizione del Cantiere poetico per Santarcangelo, in programma dal 5 al 12 settembre 2021.

Ripensando alla straordinaria stagione della Scuola di Bornaccino, la scuola fra i campi, raccolta nel libro di Federico Moroni “Arte per gioco” (Edizioni Calderini 1964), la settima edizione del Cantiere poetico per Santarcangelo – un progetto dell’Amministrazione comunale curato da Fabio Biondi – si propone in questa nuova edizione di riflettere sulle possibili relazioni fra maestri e allievi, educazione e arte, attraverso le Parole Portanti, le voci dei maestri e degli allievi, per cercare di comprendere gli intrecci fra espressioni artistiche, didattica e la trasmissione del sapere fra le generazioni.

L’artista Gianluigi Toccafondo ha ideato il nuovo manifesto, e il suo progetto Santapoesia si completerà con l’allestimento di una mostra che aprirà il Cantiere poetico il 5 settembre con opere che rappresentano gli universi di bambine e bambini intenti a rimettere in circolazione l’energia vitale dell’infanzia e dell’adolescenza.

Questo il programma completo.

Già attivi l’ormai tradizionale “Chiamata pubblica” e il progetto “Più vicini all’abbandono” rivolto alle nuove generazioni.

Chiamata pubblica “La poesia vive a Santarcangelo. Manutenzione quotidiana delle parole”

La Chiamata pubblica a cura di Annalisa Teodorani, sindaca di Santarcangelo Città della Poesia, è pensata per elaborare unelenco anagrafico aggiornatodi poeti, donne e uomini, che vivono e attraversano la Città della Poesia, istituita nel 2017 per volontà popolare dall’Amministrazione comunale e confermata nel 2020 per decreto del “Ministero della Poesia” tramite un’opera di Eron.

Alla chiamata sono invitati tutti coloro che mantengono in vita la cultura della poesia e l’insegnamento dei grandi maestri di Santarcangelo: Tonino Guerra, Giuliana Rocchi, Raffaello Baldini, Nino Pedretti, Flavio Nicolini, Gianni Fucci.

Ognuno dei partecipanti, la serata dell’8 settembre, leggerà due poesie inedite e una poesia di un maestro a cui si ispira. L’iniziativa si concluderà con la pubblicazione di un’antologia a cura di Fo.Cu.S. Fondazione Culture Santarcangelo e Biblioteca comunale A. Baldini.

Lo scopo della pubblicazione è quello di sostenere la creatività dei poeti e degli scrittori nelle pratiche letterarie e nelle relazioni quotidiane: la cultura della poesia intesa come bene comune e sentimento di rispetto per l’altro da sé.

Progetto speciale “Aspettando l’aurora – Più vicini all’abbandono”

Il progetto è pensato per comprendere lo stato d’animo delle nuove generazioni. Generazioni di confine che vivono un tempo incerto e per molti aspetti maledetto, privo di riferimenti e di guide per immaginare e costruire sogni, utopie o più semplicemente speranze verso il domani.

In questo stare sospesi, nella dimensione di spaesamento e perdita di memoria, negazione dell’aurora, si è voluto creare insieme ad alcuni di loro uno spazio di ascolto e attesa con la speranza di ricevere parole e immagini di lotta, rivolta e amore delle ragazze e dei ragazzi di oggi.

Uno spazio libero dal giudizio per intercettare il malessere e le aspettative di una generazione che rischia di essere collocata ai margini della rinascita.

Chi desidera inviare un contributo (un testo, una canzone, un disegno, un video) può scrivere una mail a santarcangelo@cantierepoetico.org o utilizzare i canali social di Cantiere poetico. 

Come partecipare

Gli appuntamenti sono ad ingresso a contributo libero, con posti limintati.

Per favorire l’ingresso del pubblico, secondo gli spazi e i posti disponibili consentiti dalle disposizioni anti Covid, la prenotazione è obbligatoria per tutte le attività del programma.

Nei luoghi di incontro e spettacolo, l’entrata al pubblico è consentita 30 minuti prima dell’inizio. Per poter partecipare alle attività è obbligatorio presentare il Green Pass.

In caso di maltempo le attività previste allo Sferisterio in via Arrigo Faini 8, si svolgeranno al Supercinema in Piazza Guglielmo Marconi 1, sempre a Santarcangelo di Romagna.

Cantiere Poetico è un progetto del Comune di Santarcangelo di Romagna a cura di Fabio Biondi, promosso e sostenuto da Fo.Cu.S. – Fondazione Culture Santarcangelo – Regione Emilia-Romagna – Associazione culturale Arboreto, con la collaborazione di Santarcangelo Festival, Pro Loco, Città Viva, Dogville, Centro per le famiglie. Unione di Comuni Valmarecchia, Vivai Piante Fabbri Rimini, Viscount International, Cactus Cafe, Gruppo Maggioli, Vallecchi Firenze.

Per informazioni: Tel. 0541 624003 – 333 3474242 – santarcangelo@cantierepoetico.org

 

Archivi

Categorie

Skip to content