vai ai territori

Logo di VolontaRomagna.
Home 5 Il X Forum di “Sbilanciamoci!”

Il X Forum di “Sbilanciamoci!”

28 Ago 2012

Oltre 60 relatori da tutta Italia, 3 giorni di incontri, 7 sessioni plenarie e altrettanti workshop paralleli. È ormai definito il programma di “Cambio di Rotta” il X Forum “L’impresa di un’economia diversa” organizzato dalla campagna “Sbilanciamoci!”. L’appuntamento è nelle Marche da venerdì 7 a domenica 9 settembre presso la Comunità di Capodarco di Fermo, organizzazione fondata nel 1966 e tra le maggiori protagoniste dell’impegno sociale nel paese.

Il Forum sarà dedicato alla crisi economica e al ruolo dell’Europa, in particolare al deficit di democrazia e di unità politica nei processi di costituzione e allargamento dell’Unione e all’assenza di politiche incisive per fronteggiare la crisi, far ripartire una crescita economica sostenibile e di qualità capace di creare lavoro, dare speranza ai giovani, assicurare diritti e solidarietà.

Numerosi i temi in agenda: la crisi economico-finanziaria e la difesa dei diritti e della dignità del lavoro, la salvaguardia e la promozione del welfare, le prospettive dell’”economia verde” e di un’altra economia per un nuovo modello di sviluppo, le questioni del futuro dei giovani, del diritto allo studio e della lotta alla precarietà.

In programma, inoltre, workshop sui temi dell’economia solidale, delle spese militari, del software libero, delle criticità e delle lacune nell’insegnamento delle discipline economiche nelle università italiane, del reddito di cittadinanza.

Il tutto si terrà negli stessi giorni in cui, a Cernobbio, si riunirà il gotha dell’economia e della politica italiana e internazionale per il tradizionale forum dello Studio Ambrosetti. Una coincidenza che ha reso l’evento di “Sbilanciamoci!” più conosciuto come “Controcernobbio”. Uguali saranno i temi generali affrontati, molto diverse le soluzioni proposte a Capodarco dal mondo dell’economia sostenibile, da economisti disposti a mettere in discussione i modelli finanziari imperanti, da politici con una visione “diversa” sullo sviluppo, sul welfare, sull’ambiente, sul lavoro. Tra i relatori: Vinicio Albanesi, Laura Balbo, Pier Paolo Baretta, Paolo Beni, Susanna Camusso, Alessandro Coppola, Federico Del Giudice, Carlo Donolo, Stefano Fassina, Andrea Fumagalli, Luigi Ferrajoli, Claudio Gnesutta, Stefano Laffi, Maurizio Landini, Stefano Lenzi, Angelo Marano, Giulio Marcon, Licio Palazzini, Mario Pianta, Luigino Quarchioni, Michele Raitano, Linda Laura Sabbadini, Gianni Tognoni, Antonio Tricarico, Nichi Vendola, Guido Viale.

Per consultare il programma del Forum cliccare qui

Per informazioni e iscrizioni cliccare qui

Archivi

Categorie

Skip to content