vai ai territori

Home 5 “Rimini Amore” contro l’omofobia

“Rimini Amore” contro l’omofobia

13 Mag 2013

Rimini Amore, che avrà come madrina Vladimir Luxuria, ha in programma gli interventi di Flavio Romani, presidente nazionale di Arcigay, delle associazioni aderenti, dj set e animazione dello staff riminese Tunga con gazebo informativi. Arcigay “Alan M. Turing” Rimini, Arcigay Nazionale, Cgil Rimini, Anpi Rimini, Arci Rimini, Coordinamento Donne Rimini, Associazione Rompi il Silenzio, Uaar Rimini, con il patrocinio della Provincia e del Comune di Rimini, desiderano dare un segnale di coscienza e di presenza che contrasti l’inasprimento della violenza che si vive nel Paese e l’omofobia che si respira nelle città. All’inziativa aderisce anche la Rete Rimini Pride.  È necessario che la battaglia per i diritti sia condivisa e supportata dall’intera cittadinanza. Un Paese che non riconosce gli stessi diritti a tutti i suoi cittadini è un Paese violento e incivile.

Archivi

Categorie

Skip to content